Le migliori cuffie a conduzione ossea 2022: Quali comprare? Opinioni e Prezzi

Stai cercando un buon paio di cuffie a conduzione ossea, ma con cosi tanti modelli fatichi a deciderti? Stai cercando un aiuto immediato e valido? Siamo qui per questo! Il nostro team ha già fatto il lavoro al posto tuo, ricercando e selezionando soltanto i modelli al top della gamma del 2022.

Il nostro articolo, non solo ti aiuterà a capire quali sono le cuffie professionali più affidabili e durature, ma anche i modelli perfetti per il call center da casa, quelli con sentire i tuoi parenti o per parlare con i tuoi amici. Quel che è certo è che nella nostra lista troverai almeno un accessorio perfetto per le tue esigenze.

Per scoprire quale modello sia il migliore per te, non devi fare altro che continuare a leggere!

migliori Cuffie a conduzione ossea

Le migliori cuffie e auricolari a conduzione ossea del 2022: tabella comparativa

Per avere una visione complessiva delle cuffie a conduzione ossea su cui vale davvero la pena spendere, ecco quali sono i modelli più affidabili:

Le migliori
AfterShokz Aeropex, Cuffie Bluetooth 5.0, Auricolari Senza Fili conduzione ossea,Sicurezza Fit,Impermeabilità IP67,Microfoni...
Le più economiche
Tayogo S2 Cuffie Conduzione Ossea Bluetooth, Auricolari Senza Fili, Bluetooth 5.0, Open-Ear Sicurezza Fit, Microfoni Integrati,...
Qualità Prezzo
Aftershokz Xtrainerz, Auricolari MP3 a conduzione ossea, Ideali per Il Nuoto, con Memoria Interna da 4GB
Shokz OpenMove, Cuffie Bluetooth 5.1, Auricolari Senza Fili conduzione ossea,Ricarica USB-C, Sicurezza Fit,Microfoni...
GlobalCrown Cuffie Conduzione Ossea Bluetooth 5.0,Auricolari Conduzione ossea senza fili auricolari Wireless a mani libere con...
Forbrain Cuffia di Feedback Audio per conduzione ossea
Modello
AfterShokz Aeropex, Cuffie Bluetooth 5.0, Auricolari Senza Fili conduzione ossea,Sicurezza Fit,Impermeabilità IP67,Microfoni...
Tayogo S2 Cuffie Conduzione Ossea Bluetooth, Auricolari Senza Fili, Bluetooth 5.0, Open-Ear Sicurezza Fit, Microfoni Integrati,...
Aftershokz Xtrainerz, Auricolari MP3 a conduzione ossea, Ideali per Il Nuoto, con Memoria Interna da 4GB
Shokz OpenMove, Cuffie Bluetooth 5.1, Auricolari Senza Fili conduzione ossea,Ricarica USB-C, Sicurezza Fit,Microfoni...
GlobalCrown Cuffie Conduzione Ossea Bluetooth 5.0,Auricolari Conduzione ossea senza fili auricolari Wireless a mani libere con...
Forbrain Cuffia di Feedback Audio per conduzione ossea
Marchio
Aftershokz
Tayogo
Aftershokz
Shokz
SLuB
ForBrain
Connessioni
Bluetooth
Bluetooth 5.0
N/A
Bluetooth 5.1
Bluetooth 5.0
A conduzione ossea
Autonomia
8 ore in uso / 10 ore stand-by
5-7 ore in uso / 7 giorni stand-by
8 ore di riproduzione continua
10 ore
8 ore in riproduzione
n/d
Caratteristiche addizionali
Impermeabilità IP67 / doppi microfoni con cancellazione del rumore
Materiale ABS / Microfono incorporato
Memoria interna 4GB / Impermeabilità IP68
Oltre 1000 brevetti applicati
La distanza può raggiungere i 10 m
Cuffia di feedback
Dimensioni
13,5 x 9,4 x 16,9 cm
14 x 4,5 x 13 cm
13,5 x 9,4 x 16,9 cm
‎12.15 x 10 x 4.55 cm
13.2 x 5.3 x 16.5 cm
16 x 19 x 7 cm
Peso
27,2 g
36,3 g
31,8 g
29 g
35 g
334 g
Valutazione clienti
-
-
-
-
-
-
Le migliori
AfterShokz Aeropex, Cuffie Bluetooth 5.0, Auricolari Senza Fili conduzione ossea,Sicurezza Fit,Impermeabilità IP67,Microfoni...
Modello
AfterShokz Aeropex, Cuffie Bluetooth 5.0, Auricolari Senza Fili conduzione ossea,Sicurezza Fit,Impermeabilità IP67,Microfoni...
Marchio
Aftershokz
Connessioni
Bluetooth
Autonomia
8 ore in uso / 10 ore stand-by
Caratteristiche addizionali
Impermeabilità IP67 / doppi microfoni con cancellazione del rumore
Dimensioni
13,5 x 9,4 x 16,9 cm
Peso
27,2 g
Valutazione clienti
-
Prezzo
Recensioni
Le più economiche
Tayogo S2 Cuffie Conduzione Ossea Bluetooth, Auricolari Senza Fili, Bluetooth 5.0, Open-Ear Sicurezza Fit, Microfoni Integrati,...
Modello
Tayogo S2 Cuffie Conduzione Ossea Bluetooth, Auricolari Senza Fili, Bluetooth 5.0, Open-Ear Sicurezza Fit, Microfoni Integrati,...
Marchio
Tayogo
Connessioni
Bluetooth 5.0
Autonomia
5-7 ore in uso / 7 giorni stand-by
Caratteristiche addizionali
Materiale ABS / Microfono incorporato
Dimensioni
14 x 4,5 x 13 cm
Peso
36,3 g
Valutazione clienti
-
Prezzo
Recensioni
Qualità Prezzo
Aftershokz Xtrainerz, Auricolari MP3 a conduzione ossea, Ideali per Il Nuoto, con Memoria Interna da 4GB
Modello
Aftershokz Xtrainerz, Auricolari MP3 a conduzione ossea, Ideali per Il Nuoto, con Memoria Interna da 4GB
Marchio
Aftershokz
Connessioni
N/A
Autonomia
8 ore di riproduzione continua
Caratteristiche addizionali
Memoria interna 4GB / Impermeabilità IP68
Dimensioni
13,5 x 9,4 x 16,9 cm
Peso
31,8 g
Valutazione clienti
-
Prezzo
Recensioni
Shokz OpenMove, Cuffie Bluetooth 5.1, Auricolari Senza Fili conduzione ossea,Ricarica USB-C, Sicurezza Fit,Microfoni...
Modello
Shokz OpenMove, Cuffie Bluetooth 5.1, Auricolari Senza Fili conduzione ossea,Ricarica USB-C, Sicurezza Fit,Microfoni...
Marchio
Shokz
Connessioni
Bluetooth 5.1
Autonomia
10 ore
Caratteristiche addizionali
Oltre 1000 brevetti applicati
Dimensioni
‎12.15 x 10 x 4.55 cm
Peso
29 g
Valutazione clienti
-
Prezzo
Recensioni
GlobalCrown Cuffie Conduzione Ossea Bluetooth 5.0,Auricolari Conduzione ossea senza fili auricolari Wireless a mani libere con...
Modello
GlobalCrown Cuffie Conduzione Ossea Bluetooth 5.0,Auricolari Conduzione ossea senza fili auricolari Wireless a mani libere con...
Marchio
SLuB
Connessioni
Bluetooth 5.0
Autonomia
8 ore in riproduzione
Caratteristiche addizionali
La distanza può raggiungere i 10 m
Dimensioni
13.2 x 5.3 x 16.5 cm
Peso
35 g
Valutazione clienti
-
Prezzo
Recensioni
Forbrain Cuffia di Feedback Audio per conduzione ossea
Modello
Forbrain Cuffia di Feedback Audio per conduzione ossea
Marchio
ForBrain
Connessioni
A conduzione ossea
Autonomia
n/d
Caratteristiche addizionali
Cuffia di feedback
Dimensioni
16 x 19 x 7 cm
Peso
334 g
Valutazione clienti
-
Prezzo
Recensioni

Recensioni dei migliori modelli del 2022

Vediamo ora quali sono le cuffie conduzione ossea migliori, analizzando le caratteristiche di ciascuna ed i loro vantaggi e svantaggi!

Le migliori in assoluto: Aftershokz Aeropex

Disponibili in 4 colori diversi, tra cui nero, rosso, argento e blu, queste cuffie sono figlie di un marchio leader nella tecnologia a conduzione ossea. Le cuffie sono resistenti e con uno stile davvero versatile, sono impermeabili ed in grado di regalarti un audio davvero eccezionale. La funzionalità Premium Pitch 2+ ha reso il suono molto più limpido, riducendo la quantità di vibrazioni rispetto al precedente modello Air.

L’aspetto più vantaggioso di queste cuffie trasmissione ossea è il fatto che le tue orecchie restano libere, rendendo lo strumento molto più igienico. Potrai svolgere la tua attività fisica, come correre, andare in bici o guidare senza doverti preoccupare che si sfilino. Precise ed orientate di 30 gradi verso il tuo viso, i bassi sono più precisi e le voci molto più definite.

PRO

  • Auricolari ossei al top della gamma.
  • Batteria che dura fino alle 8 ore.
  • Impermeabili e perfette per attività sportiva.

CONTRO

  • Sono un po’ sacrificati gli estremi di banda.
  • Le cuffie non possono essere regolate in larghezza.
  • Il microfono delle cuffie via ossea è da migliorare.

Leggere, comode e con una batteria che dura fino alle 8 ore, sappi che queste cuffie con MP3 integrato sono ora in saldo su Amazon!

Tayogo S2: il modello più economico

Le cuffie a trasmissione ossea Tayogo S2 sfruttano le vibrazioni per trasmettere il suono attraverso i tempori-mandibolari fino alle coclee. Ciò significa che potrai ridurre drasticamente i danni uditivi che solitamente accadono durante l’utilizzo degli auricolari classici. Indossandole, potrai svolgere la tua attività fisica restando attento a tutto ciò che ti circonda.

Questo modello si collega ai tuoi dispositivi attraverso il Bluetooth 5.0, creando una connessione istantanea e stabile. La batteria incorporata ti regala ben 5 ore di riproduzione ininterrotta, mentre i materiali di costruzione sono impermeabili e resistenti. Leggere, confortevoli e con un design ergonomico, scegliendo queste cuffie a conduzione ossea avrai un ottimo range dinamico ed una riproduzione impareggiabile.

PRO

  • Cuffie ossee con microfono incorporato.
  • Dal design ergonomico e leggere.
  • Realizzate con materiali resistenti.

CONTRO

  • L’archetto superiore non è regolabile.
  • Bisogna prestare attenzione a come le si posiziona.
  • L’astina delle cuffie vibrazione ossea poggia direttamente sull’orecchio.

Disponibili in 3 colori diversi e dotate di microfono incorporato, per renderle tue ti basta cliccare sul link Amazon qui sotto.

Aftershokz Xtrainerz: per un ottimo rapporto qualità prezzo

È da tempo che cerchi delle cuffie da indossare mentre nuoti? Ebbene le Aftershokz Xtrainerz fanno proprio al caso tuo, poiché la loro impermeabilità è di IP68 e sono compatibili anche con la cuffia da nuoto o i tappi per le orecchie. Scegliendole, non sentirai più la pressione causata dai classici auricolari pur restando ben fissi, ed avrai incluso nel prezzo anche una cuffia da piscina.

Disponibili nel colore nero e blu, grazie all’ottima batteria incorporata avrai ben 8 ore di riproduzione ininterrotta e senza dover toccare il tuo smartphone. Le cuffie Aftershokz hanno ben 4 GB di memoria e supportano formati audio quali il MP3, AAC, WAV, WMA e FLAC. A nostro avviso queste cuffie sono le migliori per nuotatori, adatte sia per un utilizzo personale che come idea regalo.

PRO

  • Auricolari conduzione ossea per nuotatori.
  • Con ben 4GB di memoria incorporata.
  • Incluso nel prezzo vi è anche una cuffia.

CONTRO

  • Il volume potrebbe essere più potente.
  • È raccomandabile non indossare i tappi per orecchie.
  • L’archetto resta sospeso dietro la nuca.

Questi auricolari a conduzione ossea hanno un ottimo rapporto qualità prezzo e sono disponibili direttamente su Amazon.

Shokz OpenMove: auricolari ossei a prova di sudore

Tra gli auricolari a conduzione ossea che abbiamo avuto modo di esaminare, siamo sicuramente rimasti colpiti dall’efficienza di questo modello. Leggere, di design e dotate di connessione wireless, queste cuffie sono perfette sia per chi desidera ascoltare la musica collegandole direttamente all’iPod, all’telefono Android o al PC, che per chi adora allenarsi.

Si tratta quindi di una valida alternativa per chi adora passeggiare o correre all’aperto, poiché ti permette di ascoltare i tuoi brani o podcast preferiti senza mai isolarti completamente. La batteria incorporata è in grado di sostenere fino a 6 ore di riproduzione ininterrotta, mentre il design con astina sopra l’orecchio ti garantisce il sostegno e il supporto tanto desiderato.

PRO

  • Cuffie a conduzione ossea davvero leggere.
  • Compatibili con iOS e Android.
  • Cuffie ossee perfette per le attività all’aperto.

CONTRO

  • Il volume potrebbe essere più potente.
  • La struttura tende a stringere un po’ all’inizio.
  • La ricarica veloce dura comunque 2 ore.

La nostra recensione ti ha convinto? Se sono queste le cuffie trasmissione ossea per te, clicca sul link Amazon qui sotto per riceverle direttamente a casa!

SLuB: cuffie a trasmissione ossea Bluetooth 5.0

Vorresti un modello senza fili che si connette velocemente al tuo dispositivo? Noi abbiamo la soluzione perfetta per te! Sono sicuramente le migliori cuffie conduzione ossea per chi si allena all’aperto, poiché impermeabili e dotate di un design ed una leggerezza unici, tanto da definirle come degli ottimi auricolari per ciclismo, per il fitness e la corsa.

La connessione Bluetooth è davvero stabile ed in grado di trasmettere un ottimo suono, ben bilanciato e potente. La batteria incorporata è in grado di regalarti fino a 9 ore di riproduzione con una sola carica, mentre i materiali di costruzione pur essendo leggeri sono davvero resistenti.

PRO

  • Cuffie a conduzione ossea con prezzo davvero competitivo.
  • La batteria dura fino a 9 ore.
  • Gli auricolari conduzione ossea migliori per la corsa e il ciclismo.

CONTRO

  • Design non gradito da tutti.
  • Tasti del volume non sempre precisi.
  • Potrebbero stringere all’inizio.

Queste cuffie conduzione ossea Amazon sono un ottimo investimento per tutte le tue attività all’aperto! Per immettere subito il tuo ordine, è sufficiente cliccare qui sotto:

Forbrain Cuffia di Feedback: il modello adatto ai non udenti

Se stai cercando delle cuffie a conduzione ossea per la salute o adatte ai non udenti, allora il modello che ti raccomandiamo è questo Forbrain. Esse si differenziano dalle altre cuffie con microfono incorporato proprio per l’astina flessibile e facilmente avvicinabile alla bocca. Potrai quindi sfruttarle per l’allenamento audio-vocale, permettendo al filtro di correggere il suono della tua voce.

Scegliendo queste cuffie a conduzione ossea potrai migliorare di molto il tuo parlato, ecco perché ne consigliamo l’utilizzo a chi è sordo o sente poco. Perfette sia per adulti che come cuffie per bambini, queste cuffie conduzione ossea possono essere utilizzate anche per correggere la dislessia. Leggere, efficienti e con un ottimo rapporto qualità prezzo, questo modello diventerà immediatamente un alleato impareggiabile.

PRO

  • Le migliori cuffie conduzione ossea per sordi.
  • Con microfono flessibile.
  • Ottimo rapporto qualità prezzo.

CONTRO

  • Cuffie Bluetooth conduzione ossea poco adatte per chi fa sport.
  • Il microfono potrebbe dare fastidio.
  • Prezzo superiore alla media.

Se sono queste le cuffie Bluetooth a conduzione ossea che cercavi, per riceverle direttamente a casa tua, non devi fare altro che cliccare sul link Amazon qui sotto!

Forbrain Cuffia di Feedback Audio per conduzione ossea
  • Usa la tua voce per aumentare il tuo cervello
  • Forbrain migliora i pattern specifici della tua voce, offrendo la tua voce direttamente...
  • La memoria svolge un ruolo essenziale in tutti i processi di apprendimento, a cominciare...
  • Forbrain funziona come un allenamento audio-vocale. Nel momento in cui parli, questo...
  • Forbrain corregge il modo in cui senti la tua voce che porta a una migliore produzione del...

auricolari conduzione ossea

Come scegliere le migliori cuffie a conduzione ossea

Per essere certo di scegliere le migliori cuffie per te, come prima cosa ti consigliamo di prestare attenzione al tuo stile di vita e all’utilizzo che speri di ottenere da questo accessorio. Se quindi sai già di volere un modello che non ti isola completamente, e che ti permette di allenarti all’aperto in sicurezza, ecco quali sono le altre caratteristiche a cui prestare attenzione:

La qualità del suono riprodotto

I modelli che abbiamo selezionato sono tutti adatti ad un utilizzo attivo, con l’unica eccezione del modello ideato per le persone non udenti. Se quindi sei certo di preferire un modello di questo tipo, devi sapere che la qualità audio è comunque ottima, con bassi potenti e un suono molto chiaro. Certo, non siamo ai livelli delle cuffie in-ear, ma è una valida alternativa per chi vuole restare vigile e attento a ciò che gli accade intorno.

A tal proposito ci teniamo a ricordarti ti non alzare troppo il volume mentre indossi le cuffie conduzione ossea, per non rischiare danni o lesioni all’udito.

Connessione wireless e durabilità della batteria

Trattandosi di un utilizzo attivo, durante attività fisiche quali il ciclismo o la corsa, ci sembra ovvio che questo modello deve permetterti la massima libertà di movimento. Il collegamento avviene quindi attraverso il Bluetooth, che è compatibile con un gran numero di dispositivi sia Android che iOS.

Lo svantaggio in questo caso è sicuramente la necessità di ricaricare frequentemente la batteria, ecco perché dovresti puntare su un modello in linea con le tue aspettative. Se sei solito fare attività all’aperto per almeno un paio di ore al giorno, un dispositivo in grado di regalarti fino a 4-6 ore di riproduzione ininterrotta è la scelta ideale.

Il design e comfort

Quasi tutte le cuffie conduzione ossea con microfono o senza sono dotate di un’astina di sostegno che poggia sopra l’orecchio e sul collo. Questo tipo di supporto è perfetto per chi fa movimenti repentini, chi corre o salta ad esempio, poiché gli auricolari restano ben saldi sulla testa. Un elemento sicuramente da valutare e la posizione dei pulsanti per il comando, oltre che il peso complessivo dell’accessorio.

Il comfort è invece definito dalle preferenze personali di ciascuno, vi è chi preferisce una forma circolare del padiglione a quella quadrata e chi non sopporta di sentire l’asticella sul collo. Per essere certi di scegliere le cuffie conduzione ossea migliori, vi consigliamo di acquistarle direttamente su Amazon che vi permette di effettuare il reso qualora non dovessero andare bene.

Prezzo e resistenza dei materiali di costruzione

Trattandosi di un paio di cuffie che indosserai regolarmente all’esterno, questo accessorio dev’essere necessariamente duraturo e resistente, oltre che impermeabile all’umidità. È proprio per questo che nella nostra guida abbiamo incluso dei modelli adatti per la corsa o per chi scia, e che non si rompono alla primissima caduta o urto.

Il prezzo invece è strettamente collegato alle funzionalità integrate e può variare da un minimo di 40 euro a un massimo di 200. I modelli di fascia alta sono però indicati per le persone che hanno problemi di udito e che necessitano di un prodotto professionale che trasmetta in maniera ottimale il suono.

Se ci senti benissimo e vuoi solo delle cuffie da indossare mentre ti alleni, un prodotto appartenente alla fascia bassa va più che bene!

Cos’è la conduzione ossea?

La conduzione ossea non è altro che un modo del tutto originale per ascoltare la musica, in cui non è necessario che il canale uditivo sia coperto o che vi sia inserito un auricolare. In questo caso la trasmissione del suono verso l’orecchio interno avviene attraverso vibrazioni che attraversano le ossa del cranio.

Questo dispositivo per l’ascolto è quindi dotato di astine di sostegno che poggiano sopra l’orecchio e di piccoli diffusori in grado di trasmettere perfettamente l’audio. È un ottimo modo per trasmettere le basse frequenze, permettendo anche a chi ha problemi di udito di percepire le tonalità più basse ed intense. Ancor di più, si tratta di uno strumento preferito da chi si allena all’aperto e che non vuole isolarsi completamente dall’ambiente circostante.

Cuffie a conduzione ossea: come funzionano?

A differenza dei classici auricolari che vengono posizionati all’interno o sopra l’orecchio, le cuffie a conduzione ossea sono indossate tra la tempia e la guancia. Ciò permette al traduttore elettromeccanico di trasformare l’impulso elettrico in vibrazioni che raggiungono l’orecchio interno. L’onda sonora in questo caso è in grado di passare dall’orecchio esterno, a quello medio e fino a raggiungere la coclea.

È proprio qui che il segnale viene elaborato e poi inviato al cervello, e quindi il principio sfruttato da questo tipo di accessorio è l’invio di vibrazioni attraverso le ossa del viso fino all’osso che circonda la coclea. Questo modello lascia quindi il condotto uditivo libero, permettendoti di sentire le macchine, le bici o le altre persone vicine, senza interrompere l’ascolto.

Si tratta inoltre di un’ottima alternativa anche per chi adora nuotare o per le persone che indossano quotidianamente apparecchi acustici a causa di danni subiti all’orecchio esterno. Quest’ultimi infatti non potrebbero mai indossare delle cuffie dal design classico, over-ear o in-ear, ma devono necessariamente affidarsi ai modelli a conduzione ossea.

Perché comprare cuffie a trasmissione ossea?

I vantaggi di queste cuffie a conduzione ossea sono davvero tanti ed abbiamo già avuto modo di esaminarli all’interno delle recensioni di ciascun modello. Eccole qui riassunte:

  • Ti permettono di ascoltare i tuoi brani preferiti lasciando l’orecchio libero. Sarai quindi in grado di sentire i rumori esterni.
  • Sono l’ideale per ascoltare la musica quando si ha una protezione acustica. Un esempio è la capacità di ascoltare la musica anche mentre si nuota e si indossa una cuffia.
  • Vista la modalità di trasmissione del suono, avrai la certezza di avere un’ottima chiarezza anche negli ambienti più rumorosi.

Gli svantaggi delle cuffie a trasmissione ossea

Ora che sai quali sono le ragioni per cui dovresti acquistare un paio di auricolari a conduzione ossea, vediamo insieme quali sono anche i contro di questo prodotto.

  • Il suono è decisamente meno preciso delle cuffie tradizionali, quindi anche le migliori cuffie ossee non sono adatte agli audiofili o agli professionisti del suono.
  • Questo prodotto non ha alcun isolamento acustico verso l’esterno, quindi chi si trova nelle vicinanze può sentire quello che state ascoltando. Proprio per questo non vi consigliamo di indossare degli auricolari a conduzione ossea senza fili in un luogo silenzioso come una biblioteca.
  • Non possono essere indossate durante la guida di veicoli. Il loro design aperto non deve indurvi in errore, anche in questo caso si tratta di una distrazione non indifferente.

Cuffie conduzione ossea: controindicazioni

Se ti stai chiedendo se sia sicuro utilizzare questa tipologia di cuffia non in ear, ebbene la risposta è: sì lo è. L’unica controindicazione rilevata è identica a quella prevista per i modelli classici, ovvero la pericolosità del volume troppo alto. Ma tutti noi sappiamo che ascoltare per troppo tempo delle riproduzioni ad un volume altissimo, potrebbe causare dei danni all’udito.

Il rischio in questo caso è che il suono vada a colpire la coclea e non il timpano, causando anche un eventuale perdita dell’udito. Ancor di più, se prendiamo in considerazione il design di queste cuffie ossee diventa ovvio perché il rischio risulti più alto: mancando un isolamento acustico, l’utente è molto più tentato ad aumentare l’intensità del suono.

Cuffie a vibrazione ossea: eliminiamo ogni dubbio

Se avete ancora qualche dubbio o incertezza, vediamo di risolverla insieme esaminando le risposte degli esperti alle FAQ. Ecco quali sono le domande più frequenti:

Le cuffie a conduzione ossea sono in grado di riprodurre un buon suono?

Certo che sì! Pur trattandosi di un modello aperto e che non dispone di alcun tipo di isolamento acustico, queste cuffie a trasmissione ossea sono in grado di trasmettere un ottimo suono. Potrai quindi ascoltare tranquillamente i tuoi podcast o le canzoni preferite mentre corri o ti alleni all’aperto.

Le cuffie a conduzione ossea sono più sicure di quelle convenzionali?

A dire la verità, no. In termini di sicurezza per quanto riguarda la protezione del tuo udito, dobbiamo dire che il rischio è pressoché identico a quello dei modelli over-ear o in-ear, interamente causato dal volume troppo alto. Se invece ci riferiamo alla sicurezza dell’ambiente circostante, questi auricolari ossei sono sicuramente più sicuri degli altri perché ti permettono di non isolarti completamente.

Vale la pena di acquistare un paio di cuffie a conduzione ossea?

Certo che sì! Se sei solito correre, andare in bici o semplicemente passeggiare all’area aperta, questo modello è il migliore per ascoltare i tuoi brani preferiti. Noi ti consigliamo di provarli acquistandoli su Amazon, poiché se non dovessero andare bene o risultare scomodi, puoi sempre effettuare il reso.

La conduzione ossea è migliore delle cuffie tradizionali?

Non sempre! Come ti abbiamo spiegato è un’ottima alternativa per chi passa del tempo all’aria aperta, ed una necessità per chi ha problemi di udito. Chi invece è un professionista del suono e deve concentrarsi sull’intensità delle tonalità alte e basse, deve necessariamente puntare su un modello tradizionale.

Le cuffie a conduzione ossea sono consigliate per l’ipoacusia?

Certo che ! L’ipoacusia che può essere trasmissiva o mista, non è altro che una patologia in cui vi è difficoltà nel trasmettere i suoni dall’orecchio esterno o medio a quello interno. Le cuffie a conduzione ossea che inviano il segnale direttamente alla coclea sono l’ideale per ovviare a questo problema e per godersi comunque le canzoni preferite.

Si possono usare le cuffie a conduzione ossea per guardare la TV?

! Grazie alla connessione Bluetooth queste cuffie si connettono facilmente ad una qualsiasi Smart TV e possono trasmettere il suono senza ritardi. Ancor di più, si tratta di una valida alternativa per chi non sente bene e vuole meglio percepire le tonalità più basse.

 

Certi che tu sia riuscito a trovare le migliori cuffie a conduzione ossea per te, per concludere ti invitiamo a condividere la nostra guida anche con gli altri utenti che potrebbero averne bisogno. Ti ricordiamo che restiamo a tua completa disposizione per ulteriori chiarimenti e ti invitiamo a lasciarci un commento con le tue impressioni nella sezione qui sotto!

Cristina Lozonschi

Cristina Amalia

Amante della scrittura e con una voglia irrefrenabile di scoprire la verità, Cristina è una studentessa di Giurisprudenza con una comprovata esperienza nel mondo del copywriting e della traduzione. La sua missione è illustrarvi, in modo semplice e chiaro, le caratteristiche e funzionalità delle ultime innovazioni tecnologiche.

 

1 commento su “Le migliori cuffie a conduzione ossea 2022: Quali comprare? Opinioni e Prezzi”

Lascia un commento