Cuffie iPhone 7: a tutta musica!

Chi se lo sarebbe mai immaginato che anche il buon jack sarebbe potuto andare in pensione? Ci ha pensato per prima la Apple che con il suo ultimo smartphone ha lanciato la moda delle cuffie senza fili!

cuffie iphone7 amazon

iPhone 7: musica senza fili

La mela morsicata ha messo sul mercato l’iPhone 7 nel settembre 2016 (il giorno 7, appunto) a San Francisco, un cellulare che descrive in quattro parole come “uno straordinario passo avanti”.

Ha un fascino che disorienta, per lo meno al primo sguardo: è una copia esteticamente molto simile alla precedente versione ma, nascosti al primo sguardo, ci sono molte idee originali e nuovi salti tecnologici importanti per l’azienda degli States.

È così ci troviamo davanti a tre grandi novità come un sistema di fotocamere evoluto, un display ricco di colori e l’eliminazione di attacchi ritenuti un tempo fondamentali come ad esempio il jack per le cuffie.

È proprio quest’ultima news che ha destato più curiosità nei fan e nelle persone avverse alla Apple. Gli earpods o cuffie per iPhone 7 sono progettate proprio per cambiare il modo in si usano gli auricolari! Dotate di connettore Lightning, si attivano e si collegano automaticamente a tutti i dispositivi compatibili già associati con un semplice tap e – last but not least – garantiscono una riproduzione audio e voce di alta qualità.

Le cuffie à marchio Apple: offerte irresistibile!

Ecco che seppure inizialmente questa novità (la rimozione del jack audio) potrebbe creare scompiglio tra gli amanti della mela… molto probabilmente ci troviamo di fronte a un’altra rivoluzione tecnologica che verrà copiata dai competitor Apple, la Samsung per citarne uno come esempio.

Proprio come diceva il suo fondatore Steve Jobs, “Think Different”. Pensa in modo differente e agisci in questo senso: un payoff che spiega da sé quanto sia il coraggio che porta la Apple a cambiare lo status quo delle cose partendo dal cuore di Cupertino. E se questa volta ad essere colpito è il jack 3,5 mm, attacco in vigore da oltre 100 anni e quindi uno standard che funziona ed è pratico, in futuro chissà cos’altro vedremo dopo le nuove cuffie dell’iPhone 7!

568,00€
799,00
33 new from 568,00€
4 used from 420,00€
Amazon.it
Last updated on December 13, 2017 12:03 pm

Come funzionano e cosa dire del rapporto qualità-prezzo?

La difficoltà che ti rimane comprando le cuffie per iPhone 7 Wireless è di non perderle! La connessione Bluetooth si occuperà di tutto il resto, compreso nel prezzo.
Estratte le cuffie senza fili dalla custodia, ecco che inizia la vera magia di come agiscono: le cuffie si accendono all’istante e si collegano all’iPhone (anche l’iPhone 6 se vuoi), Apple Watch, iPad o Mac in modo automatico, la riproduzione dell’audio va in play appena le indossi e in pausa nel momento in cui le allontani dalle orecchie.

Vuoi sapere chi è che permette tutto questo?

È l’esclusivo chip Apple W1 con i suoi sensori ottici e l’accelerometro di movimento. Lo stesso chip ti attiva il microfono e distribuisce l’audio (stereo) ai 2 auricolari o solo a quello che stai utilizzando, ha un altro accelerometro (quello vocale) che permette di escludere i rumori di fondo dei 2 microfoni beamforming quando stai parlando al telefono, dando risalto al suono della tua voce.

Tutto questo a bassissimo consumo di batteria: la durata delle cuffie per iPhone 7 è di ben 5 ore in ascolto continuo che diventano anche 24 se usi la ricarica veloce con custodia portatile.

Qualsiasi altra azione tu voglia fare, basta attivare Siri con il doppio tocco. Il tap-tap ti permette anche di chiamare e chiedere indicazioni… se ascolti musica puoi anche regolare il volume o cambiare brano a tuo piacimento.

Il costo delle cuffie originali Apple è di 179 €, inclusa la custodia di ricarica. Per tutta l’innovazione che offrono non è di certo un importo elevatissimo… ma saremo tutti d’accordo su questo?

579,99€
15 new from 556,00€
5 used from 466,90€
Amazon.it
Free shipping
Last updated on December 13, 2017 12:03 pm

Extra: le cuffie Bluetooth per Smartphone che ti faranno la vita più facile

Le due “top” dei pro e dei contro delle cuffie per iPhone 7!

Andiamo a capire cosa davvero vale la pena e quali sono le pecche di questo prodotto senza fili.

Ovviamente, sia sui marketplace come Amazon che sull’Apple Store vengono valorizzati alcuni punti positivi fondamentali su questo prodotto:

  1. sono compatibili con tutti i tuoi dispositivi: iPhone, iPad, Apple Watch… anche tutti i Mac sono inclusi nella grande famiglia
  2. la qualità audio è notevolmente migliorata, musica per le tue orecchie: con gli AirPods le canzoni sono riprodotte in digitale e non in analogico o – detto in in 2 parole – è nativamente digitale
  3. gli acceleratori e i comandi attraverso Siri rendono tutto più integrato e automatico
  4. l’eliminazione del jack ti permette di avere smartphone “a prova d’acqua“, il Taptic Engine sul tasto Home e batterie più grandi
  5. stiamo dicendo addio agli odiosi fili che si intrecciano e si ingarbugliano in tasca o nello zaino, per alcuni erano un grosso problema

Riassumendo, se Tim Cook e gli altri della mela morsicata stanno correndo questo rischio è per soddisfare le necessità di molte persone.

E va bene, qualcosa che non va c’è sempre. Per queste cuffie Bluetooth si tratta spesso però di cose pratiche perché sulla qualità nessuno discute:

  1. le cuffie senza fili si possono perdere più facilmente, se sei sbadato presta attenzione
  2. non ci sono cavi da sbrogliare, ma nemmeno la ricarica è molto pragmatica
  3. le tue cuffie non Wireless dovranno essere sostituite a meno di “scomodi” adattatori (connettori Lightning)
  4. il prezzo non è proprio a portata di tutti, anche se per altri non è un problema

La rimozione dell’uscita audio classica ha ricevuto molte critiche dai sostenitori degli standard aperti secondo i quali il Lightning favorirà ancora di più il controllo dei distributori sulla musica digitale.

Se, invece, hai un Samsung S7, entra qui!

Solo originali o anche cuffie compatibili con i dispositivi Apple?

Amazon, sì quel sito dove compriamo tante cose tecnologiche e non solo, oltre alle cuffie originali della Apple, propone due soluzioni pluri-stellate dalle loro recensioni. Entrambe sono della Mpow e hanno un costo davvero concorrenziale.

Una proposta senza fili più smart, le Mpow Swift Auricolari Wireless Bluetooth 4.0 per chi vuole sentire la musica in tutte le sue note anche mentre fa sport (a prova di sudore), e poi la Mpow Thor Cuffie Auricolari Wireless 4.0, più professional per un’alta fedeltà del suono stereo!

Last updated on December 13, 2017 12:03 pm

Appeso a un filo o no, il futuro delle cuffie resta nelle orecchie degli utenti!!!

Altri prodotti correlati

Last update was on: December 13, 2017 12:03 pm
Cuffie 10